Nuove mail per i servizi del CPI

A partire da oggi, 2 maggio, i servizi di incrocio domanda/offerta di lavoro, nonché quelli relativi agli iscritti al SILUS (Servizio Lavoro Utenza Svantaggiata) avranno indirizzi mail dedicati.

Questo l'elenco delle nuove mail, cui far rifrimento per ogni comunicazione riguardante l'ambito di applicazione del servizio stesso.

Per quanto riguarda l'ufficio che cura l'incrocio domanda/offerta di lavoro, cui - ad esempio - andranno indirizzate le offerte di lavoro da parte delle Aziende e  le candidature da parte degli utenti, l'acronimo è IDO (incrocio domanda offerta) che viene così declinato:

ido.pescara@regione.abruzzo.it    per il CPI di Pescara

ido.scafa@regione.abruzzo.it        per il CPI di  Scafa

ido.penne@regione.abruzzo.it       per il CPI di Penne

Per quanto riguarda gli iscritti alle categorie protette ( art. 1 e art. 18 della L. 68/99) l'acronimo è: L68. Pertanto le mail dei CPI sono i seguenti:

L68.pescara@regione.abruzzo.it     per il CPI di Pescara

L68.scafa@regione.abruzzo.it         per il CPI di  Scafa

L68.penne@regione.abruzzo.it       e

Scadenza: 
Sabato, 30 Novembre, 2019