Vittime di Rigopiano, riconoscimento per i familiari delle vittime e i superstiti

E' stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 12 del 12 febbraio 2019 la conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 14 dicembre 2018, n. 135, recante disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione.

Il testo dell’originario decreto-legge costituito da 11 articoli, dopo l’approvazione da parte del Parlamento, ha più che raddoppiato il numero di articoli. Tra questi, c'è l'articolo 4-bis, che  disciplina l'assegnazione di speciali erogazioni per i familiari delle vittime e per i superstiti del disastro avvenuto in Abruzzo, il 18 gennaio 2017, presso l'hotel Rigopiano di Farindola. L'articolo 11-septies prevede che siano considerati orfani, a seguito dell'evento di Rigopiano, tutti coloro i cui genitori (o anche uno solo di essi ovvero la persona che li aveva a proprio totale o principale carico) siano deceduti, dispersi o divenuti inabili in modo permanente a qualsiasi proficuo lavoro a causa di tale evento. L'articolo 5 reca norme di semplificazione e accelerazione delle procedure negli appalti pubblici sotto

Allegati: 
Scadenza: 
Martedì, 30 Aprile, 2019