ett, edita, portale,cms, pescara, lavoro, provincia

PescaraLavoro

Portale dell'Assessorato alle Politiche del Lavoro e Formazione Professionale della Provincia di Pescara

PESCARA, RIPARTE IL FONDO SOCIALE EUROPEO

Siglato l’Accordo Bilaterale Regione-Provincia: opportunità per disoccupati, cassaintegrati, donne, giovani, svantaggiati e tessuto produttivo


Logo FSE - Prov. Pescara

Pescara, 8 maggio 2013

Siglato questa mattina dall’Autorità di Gestione FSE Abruzzo, Germano De Sanctis, e da Tommaso Di Rino, dirigente del settore Lavoro della Provincia di Pescara, l’Accordo Bilaterale per il biennio 2012-2013 del PO FSE. In forza di tale Accordo, la Provincia di Pescara diventa Organismo Intermedio e puó attuare nuove iniziative di politica del lavoro per tutto il 2013 investendo a vantaggio del territorio pescarese oltre 2.500.000,00 di fondi comunitari.

Nel corso del 2012 la Provincia ha già realizzato numerosi interventi di politica attiva del lavoro ed ha pubblicato 18 avvisi a tutto vantaggio del territorio. Da ora possono finalmente partire le iniziative progettate, da realizzare nel corso del 2013. Sono previsti interventi per il rafforzamento dei servizi pubblici per l’impiego di orientamento e preselezione del personale; la realizzazione di 7 corsi di riqualificazione per adulti e svantaggiati; l’attuazione di 240 tirocini formativi per giovani, donne e svantaggiati; l’avvio di una Dote individuale per la formazione e la ricollocazione di percettori di ammortizzatori sociali; il finanziamento di voucher di conciliazione per donne e di voucher di alta formazione per giovani universitari; il finanziamento di formazione continua per lavoratori, manager e imprenditori.

Per l’assessore provinciale al Lavoro e Formazione, Antonio Martorella, “si tratta di un traguardo importante, che ci riempie di soddisfazione e che, in qualche modo, conferma la bontà del nostro operato in questi anni. Il nostro impegno è stato costante ed ha raggiunto risultati concreti: con il precedente PO FSE abbiamo aiutato oltre 5000 persone e circa 2000 aziende. Da domani mattina ripartiamo con determinazione ed entusiasmo anche nell’attuazione delle politiche finanziate dal Fondo Sociale Europeo. D’altro canto sottolineo che da inizio anno stiamo comunque attuando iniziative importanti come riParto, per il rientro al lavoro di donne mamme, Tandem per aiutare i nostri giovani neolaureati nella ricerca attiva del primo lavoro, Carta Utile per l’anticipazione della cassa integrazione ai lavoratori pescaresi.” 

Diffonderemo informazioni dettagliate su tutti gli interventi in programma - continua Martorella - nell’ambito della quarta edizione di Pescaralavoro, programmata per il 30 e 31 maggio in Piazza Salotto a Pescara. La tradizionale occasione per portare i servizi provinciali per l’impiego nel cuore della Città e far conoscere a cittadini e aziende che eroghiamo servizi utili, efficienti, gratuiti. Veniteci a trovare”.


Menu della pagina
IndietroIndietro Stampa la pagina Stampa la pagina
Torna su 
 
ANTICIPO CIGS, COSA FARE
ANTICIPO CIGS, COSA FARE
SCUOLA, CON LA DID ON LINE SI RISPARMIA TEMPO
SCUOLA, CON LA DID ON LINE SI RISPARMIA TEMPO
riParto, percorso di rientro al lavoro per donne mamme
riParto, percorso di rientro al lavoro per donne mamme