ett, edita, portale,cms, pescara, lavoro, provincia

PescaraLavoro

Portale dell'Assessorato alle Politiche del Lavoro e Formazione Professionale della Provincia di Pescara

Verso l'industria Sostenibile: la Carta di Pescara

Un Patto tra Regione Abruzzo e le Imprese

La Carta di Pescara per l’industria sostenibile (definita Carta di Pescara) è un documento programmatorio che recepisce gli indirizzi delle politiche europee sul tema della sostenibilità ambientale applicata all’industria.

Frutto di un percorso di confronto molto partecipato che si è articolato nell’arco di cinque mesi, animato da tavoli di settore e dalla collaborazione con Università ed Enti di ricerca. Un’intesa divenuta realtà, destinata ad incidere sul futuro dello
sviluppo regionale, nell’ottica della sostenibilità. La Regione non ha imposto ma coprogettato la Carta, insieme al mondo imprenditoriale e accademico.

Sono stati individuati 61 requisiti di sostenibilità, un numero particolarmente significativo per consentire la massima adesione a principi, valori e convenienze della Carta ed anche la graduazione del livello di adesione. I requisiti non devono essere posseduti da tutti. A seconda del numero e della qualità viene riconosciuto un diverso grado di adesione: base, intermedio, avanzato. A tale diverso grado corrispondono convenienze ed opportunità di crescente vantaggio.

Perchè aderire alla Carta di Pescara?

Adeirire alla carta singinifca che, in avvisi e bandi, sono previsti forme di premialità o budget riservati alle imprese aderenti.

Come aderire - Di seguito la procedure per l’adesione

1) visitare la sezione Bandi e poi cliccare su Bandi on-line
2) selezionare CARTA DI PESCARA
3) Compilare tutti i campi sui dati anagrafici tenendo presente che quelli con l’asterisco sono obbligatori,
4) L'adesione alla Carta di Pescara puó essere di tre livelli: base, intermedio e avanzato. Il livello di adesione viene calcolato in modo automatico secondo le seguenti modalità:

BASE Possedere almeno 1 requisito base per ogni categoria di sostenibilità (ambientale, economica e sociale)
INTERMEDIO Possedere 2 requisiti intermedi di sostenibilità ambientale + almeno 1 requisito intermedio di sostenibilità sociale ed 1 di economica
AVANZATO Possedere almeno 3 requisiti avanzati di sostenibilità ambientale + almeno 1 requisito avanzato di sociale ed economica + almeno 1 requisito intermedio di sostenibilità sociale ed economica.

5) compilare i campi riguardanti i Requisiti di sostenibilità - prima ambientale, poi sociale ed infine economica
6) inserire la documentazione, firmata dal rappresentante legale,  a sostegno delle dichiarazioni precedenti
7) ultimo passaggio, cliccare su INVIA ISCRIZIONE

Per maggiori informazioni https://urp.regione.abruzzo.it/index.php/come-fare-per/21-imprese-e-commercio/370-aderire-alla-carta-di-pescaracartadipescara@regione.abruzzo.it
Allegati - Brochure informativa
La Carta è priorità trasversale del POR FESR Abruzzo 2014-2020 e del POR FSE Abruzzo 2014-2020.


 


Menu della pagina
IndietroIndietro Stampa la pagina Stampa la pagina
Torna su 
 
ANTICIPO CIGS, COSA FARE
ANTICIPO CIGS, COSA FARE
SCUOLA, CON LA DID ON LINE SI RISPARMIA TEMPO
SCUOLA, CON LA DID ON LINE SI RISPARMIA TEMPO
riParto, percorso di rientro al lavoro per donne mamme
riParto, percorso di rientro al lavoro per donne mamme